Quali sono gli accessori di una scopa a vapore?

Cosa può rendere ancora più funzionale e perfetta la tua scopa a vapore? I giusti accessori! Alcuni sono già inclusi nella confezione, altri possono essere direttamente acquistati in un secondo momento. Il mercato offre davvero tante alternative.

Accessori e versatilità

Uno dei punti di forza della scopa a vapore è che può essere usata non solo su pavimenti, ma anche su altre superfici quali tappeti, moquette, tende o finestre. Per procedere alla pulizia di altri elementi, avrai bisogno di accessori diversi.

Innanzitutto, non dovrebbero mai mancare dei panni di ricambio. Nella confezione della tua scopa a vapore ne troverai qualcuno, altri potresti comprarli poi. Per un maggiore risparmio, ti consigliamo di preferire i panni che possono essere lavati in lavatrice e poi riutilizzati.

Se hai necessità di pulire tappeti delicati o addirittura la moquette, allora dovresti acquistare una soletta in plastica apposita. Essa permetterà alla scopa a vapore di scivolare con maggiore facilità proprio su queste superfici.

Se la tua scopa a vapore prevede il rabbocco ma non ha un serbatoio removibile, puoi facilitarti durante l’operazione di riempimento usando un dosatore. Esso è spesso in dotazione con la scopa, e ti permette di versare l’acqua, di rubinetto o distillata, in modo veloce e preciso senza bagnare le superfici sottostanti.

In base alle tue diverse esigenze, e a quello che la tua scopa a vapore può fare, potresti aver bisogno di ulteriore accesso. È il caso delle spazzole tonde per le macchie più difficili, o degli accessori per i vetri o per i tessuti delicati.

Questi accessori sono in vendita presso qualsiasi negozio specializzato, e possono essere universali o compatibili solo con il tuo specifico modello di scopa a vapore.

Scegliere gli accessori giusti è il modo migliore per sfruttare tutte le potenzialità della tua scopa a vapore. Ne troverai davvero molti nei negozi!

Leggi anche: Quali sono gli accessori di una scopa elettrica?