Qual è il colore del fascio di luce di una livella?

L’elemento principale di una livella laser, così come il nome suggerisce, è ovviamente il fascio di luce emesso. Ciò che forse non sai è che sono disponibili alcuni colori, ciascuno con una funzionalità diversa.

Fascio di luce

La tua livella laser è in grado di emettere un fascio di luce luminoso. Esso può essere sia di colore verde che rosso. Sappiamo che ognuno di noi ha un colore preferito, ma nel caso di una livella laser questa scelta non dipende da un fattore estetico. Dovrai infatti basarti, nel momento della scelta, sulla tipologia di superficie su cui andrai ad usare il fascio di luce della tua livella laser.

Con un puntatore laser che emette un raggio rosso, infatti, è più facile lavorare in ambienti poco illuminati. Il rosso è infatti molto evidente, quindi aumenta la visibilità e rende più facile il lavoro anche in ambienti in cui altrimenti risulterebbe più complicato.

Se sei interessato ad un fascio di luce di colore verde, va subito precisato che spesso e volentieri questo modello di livella laser tende ad avere un costo più alto. Si tratta infatti di un modello ideato principalmente per uso professionale, quindi poco usato in ambito domestico. Questo ti fa quindi capire quanto sia utile una livella laser dal raggio di colore verde.

A renderla così costosa è la tecnologia a diodi di ultima generazione, che va proprio a formare questo fascio di luce laser di colore verde. Esso garantisce una visibilità fino a quattro volte maggiore rispetto ad una livella laser di colore rosso! Tende però ad essere preferibile in ambienti già discretamente illuminati, o comunque in condizioni di buona illuminazione.

Anche il colore della luce della tua livella laser non è casuale, ma dipenderà dal tipo di ambiente su cui andrai a lavorare!

Leggi anche: A cosa serve il walkie talkie?