Benefici della vaporiera di bambù

Se volete acquistare una vaporiera, vi consigliamo quella di bambù. Si, proprio quella che si vede nei ristoranti cinesi. Perchè? Beh, ci sono molti vantaggi. Andiamo a vedere quali. 

Fonte: https://la-mia-vaporiera.com

 I benefici

È possibile impostare più livelli contemporaneamente, aumentando il volume dei prodotti. Come cucinare contemporaneamente pesce e verdure. Questo è molto conveniente, soprattutto se si cucinano più porzioni o anche piatti diversi allo stesso tempo. Le vaporiere elettrici standard non possono garantire questo. Ma non dimenticate che ogni livello deve essere coperta con carta da forno o foglie. In questo modo eviterete di attaccare il cibo alla superficie e non dovrete lavare la vaporiera. A causa del fatto che le vaporiere di bambù devono essere coperte da carta, si sporcano molto meno. Infatti, si proteggono completamente i livelli dallo sporco e dai danni, e l’odore del cibo non viene assorbito dal bambù.

Naturalmente, se il cibo è stato a diretto contatto con il cestino, dovrà essere lavato e asciugato in modo standard. Ma se si fa tutto secondo le regole e si aggiungono foglie di piante o carta forno sul fondo dei cestini, non ci vorrà molto per lavarli. Basta sciacquare il fondo di ogni livello sotto un getto d’acqua e lasciarlo asciugare. La maggior parte dei moderni piroscafi, proprio come i multicooker, sono alimentati da elettricità. Di conseguenza, consumano abbastanza elettricità durante il loro lavoro. E se si cucinano più piatti di fila o una grande porzione? Non sempre è possibile inserire grandi quantità di cibo in una normale vaporiera, mentre in una vaporiera di bambù è possibile.

Infine, se dopo una normale vaporiera è necessario servire un pasto in qualche modo, non ce n’è bisogno. Di solito, il cibo viene servito direttamente sul livello della vaporiera di bambù. Questo riduce il numero di piatti che dovranno essere lavati e rende anche il servizio più tradizionale.

Leggi anche: L’utensile multifunzione